sabato 31 luglio 2010

MONICA BELLUCCI.....in Grecia...



Monica che si trova in incognito in Grecia...in un controllo fatto dalla finanza greca(SDOE)...all'uscita di yachts..dalle marine del Pireo...
fermata e controllata su un grande yacht di nome Pollux dei Cantieri di Pisa affittato per 10500 euro al g. ...Monica innervosita del fatto....e pronta a provocare un ....putiferio....si trovava nella sua cuccetta e non voleva uscire...per i controlli della finanza....che pero' hanno insistito di presentarsi in coperta!per accertamenti.......e poi ha continuato le sue vacanze greche.....
(da proto thema 1-8-2010)

martedì 27 luglio 2010

TRA ATTENTATI e SCIOPERI generali....



strade e cieli bloccati mentre la troika Ue-Fmi controlla le spese!

Trasporti bloccati in Grecia nelle ore in cui la troika internazionale è ad Atene per verificare l’operato del governo per il mantenimento degli impegni assunti in materia di risanamento delle casse pubbliche. Nella capitale ellenica sono arrivati lunedì mattina gli ispettori del Fondo monetario internazionale e dell’Unione europea per la prima revisione completa del programma di stabilità nazionale dopo il salvataggio delle finanza pubblica la scorsa primavera.

domenica 25 luglio 2010

BLOGGER ASSASSINATO..... (ALTRO CHE BAVAGLIO)

.....sotto casa....con 16 pallottole....e 2 giorni dopo il Presidente della Repubblica,Papoulias......festeggia il ripristino della DEMOCRAZIA!

sabato 24 luglio 2010

Don't visit Greece! Liberate us!Pitsirikos (just a blogger from Greece)


NON VISITATE LA GRECIA.....LIBERATELA!

.......in Greece there are none responsible for the bankruptcy. Nobody has been charged and nobody has been brought to justice. Nobody! Is this hard to believe? Read the newspapers of your country, search on the web and you will see that Greece's bankruptcy is an orphan. Those that made the country bankrupt and moved their assets to foreign banks are still free and still govern Greece.
http://pitsirikos.net/2010/05/dont-visit-greece-liberate-us/

lunedì 19 luglio 2010

IL PARTENONE DELL'ARCADIA...SI SGRETOLA!



Tempio di Apollo Epicuro a Bassae

Patrimonio Unesco dal 1986
Il tempio di Apollo Epikourios si trova vicino la citt di Bassae, nel Peloponneso. Il tempio fu costruito, fra il 450 e il 425 a.C., da Ictino, l'architetto del Partenone. Il tempio dedicato ad Apollo, dio del sole e della salute, che salv la citt dalla pestilenza del V secolo a.C


Καταρρέει ο Παρθενώνας τηςΑρκαδίας!Ο Ναός του Επικούριου Απόλλωνα στις Βάσσες της Αρκαδίας, γνωστός και ως Παρθενώνας της Αρκαδίας, έργο του Ικτίνου, καταρρέει!
Το μνημείο αυτό του Παγκόσμιου Πολιτισμού βρίσκεται σε πλήρη εγκατάλειψη…



http://paron.gr/v3/new.php?id=56636&colid=&catid=33&dt=2010-07-18%200:0:0

http://ja-jp.facebook.com/pages/Tempio-di-Apollo-Epicuro/106534102717141?v=desc

domenica 18 luglio 2010

INCENDI IN GRECIA....SEMPRE LA STESSA SOLFA!.....

La storia moderna,il cambio di governi,disastri ecologici ed economici non hanno insegnato niente!
Fedeli nei secoli gli incendi intorno ad Atene hanno ripreso con matematica puntualita' estiva.....accuse da tutte le parti...abusivismo di Ville plutocratiche....e Governi incapaci di contrastare la catastrofe ecologica ambientale di Atene e dell'Attica...nonostante le grosse grasse parole del nuovo Governo,per voce anche del Ministro dell'Ambiente Birbilli!

venerdì 16 luglio 2010

ricorsi storici......tra schiavitu' europee e pecore politiche


rivoluzione greca 1821
meglio un ora
liberi.....che schiavi
40 anni.....

AAA.......VENDESI ISOLE GRECHE?


......SE NON E' UNO SCHERZO DI MEZZA ESTATE......



Islands for Sale in Greece

Greek islands are relatively affordable, costing as little as two million dollars - less than a ski chalet in Aspen or a walk up on the Upper East side.


http://www.privateislandsonline.com/greece.htm


http://www.privateislandsonline.com/greece.htm

FA QUELLO CHE DICE IL PRETE (greco)...NON QUELLO CHE FA!

PARTITI GRECI INDEBITATI FINO AL COLLO CON LE BANCHE

mercoledì 14 luglio 2010

LA POLONIA CRITICA LA GRECIA PER LE SPESE MILITARI

Grecia: i soldi per gli armamenti ci sono

il quotidiano di Varsavia fa notare che negli ultimi dieci anni i produttori di armi tedeschi e francesi hanno guadagnato una fortuna facendo affari con la Grecia.

“Nel bel mezzo della crisi economica il governo greco spende miliardi di euro in armi“, titola con sdegno Dziennik Gazeta Prawna. In marzo l’esecutivo di George Papandreou ha stipulato un contratto per l’acquisto di due sottomarini tedeschi per un totale di 1,3 miliardi di euro, mentre nel mese di maggio si è impegnato a comprare navi da guerra ed elicotteri dalla Francia per 2,5 miliardi. Secondo alcuni esperti, la conclusione delle due transazioni era una condizione informale posta da Unione europea e Fondo monetario internazionale per l’erogazione del “pacchetto di salvataggio” da 110 miliardi di euro.

La notizia ha comunque provocato reazioni indignate in Grecia. Nei prossimi tre anni Atene dovrà tagliare 30 miliardi di euro di spese, con l’obiettivo di ridurre il deficit dal 13 al 3 per cento del pil. “Ci sentiamo obbligati a concludere accordi economici che non vogliamo. La Grecia non ha bisogno di altre armi“, ha dichiarato il vice primo ministro Teodoro Pangalos durante una visita recente in Turchia.

fonte: Presseurop

martedì 13 luglio 2010

EPIDEMIA SIEMENS NEGLI OSPEDALI


....anche col nuovo Governo,continuano gli scandali e la corruzione negli Ospedali,con SIEMENS....incontrastata protagonista......

domenica 11 luglio 2010

AlJazeeraEnglish

NAVE LIBICA; ISRAELE INSISTE, NON ARRIVERA' A GAZA Continua il braccio di ferro tra Libia e Israele sugli aiuti umanitari a Gaza. Gli israeliani hanno ribadito che alla nave Amalthea, salpata ieri da un porto greco con aiuti umanitari libici, non sara' consentito di raggiungere la striscia. Per Tel Aviv la nave potra' invece raggiungere il porto egiziano di El-Arish e scaricare la' gli aiuti destinati alla popolazione palestinese.

venerdì 9 luglio 2010

PARTITA DALLA GRECIA NAVE DI GHEDDAFI VERSO LA STRISCIA DI GAZA



Si tratta della “Speranza”, che fa capo alla fondazione umanitaria Gheddafi. La nave, fa sapere la fondazione guidata da Seifulislam Gheddafi che ha la sede a tripoli, trasporta un carico di derrate alimentari e beni di prima necessità e si pone l’obiettivo di aggirare l’embargo imposto da Israele alla striscia palestinese.

“Abbiamo caricato su questa nave due tonnellate di aiuti umanitari tra cibo e medicine”. A bordo dell’imbarcazione ci sono inoltre numerose personalità del mondo politico libico e arabo che vogliono in questo modo solidarizzare con il popolo di Gaza.

La “Speranza” batte bandiera moldava.E' partita da un porto che dista 70 chilometri da Atene: probabilmente, come già accaduto con la “freedom flottila” in cui sono morti 9 cittadini turchi, si ritiene che la marina israeliana entrerà in azione una volta che l’imbarcazione raggiungerà le acque territoriali dello stato ebraico. Sempre dalla Libia partirà lunedì prossimo un convoglio di aiuti, che raggiungerà Gaza via terra attraverso l’Egitto e composto da 20 camion carichi anch’essi di derrate alimentari.

Gruppo di Stati contro la corruzione pubblica il rapporto sulla Grecia



Strasbourg, 7 July 2010 The Council of Europe’s Group of States against Corruption (GRECO) today published its Third Round Evaluation Report on Greece, in which it criticises its criminal legislation as being excessively complex and finds that the transparency of the funding of political parties and election campaigns needs to be improved.

The report focuses on two distinct themes: criminalisation of corruption and transparency of party funding, and addresses 27 recommendations to Greece. GRECO will assess the implementation of these recommendations in 2012.

GRECO raccomanda, per esempio, di abolire la prescrizione breve di reati di corruzione commessi da membri ed ex membri del governo e eliminare la possibilità di rinviare o sospendere l'accusa di 'atti politici' e 'reati .......

http://www.coe.int/t/dghl/monitoring/greco/evaluations/round3/GrecoEval3%282009%299_Greece_One_EN.pdf

giovedì 8 luglio 2010

MANIFESTAZIONE contro la MACELLERIA SOCIALE Greca.....


che colpisce le categorie piu' deboli greche...senza discriminazione.....


disabili,bambini,pensionati....i piu' colpiti dal nuovo pacchetto previdenziale......che prevede assistenza e pensioni.......da terzo mondo....

mercoledì 7 luglio 2010

8 luglio 2010

OGGI SCIOPERO GENERALE...proprio generale...neanche una informazione!giornalisti,radio, tv....completo black out....non si sa che succede....e il governo vota leggi medievali per pensioni e stipendi.....
nella foto sul monte Likabettous....
il partito di sinistra Syriza lancia la sua sfida!

lunedì 5 luglio 2010

Estate 2010, italiani fedeli alla Grecia


“Emergenza turistica” nella Repubblica Ellenica dopo gli scontri in piazza e gli ultimi scioperi. A cambiare meta, soprattutto gli europei. Non i nostri connazionali. Che, spinti dalle offerte last minute, continuano a prenotare e partire. Ecco i consigli

http://tg24.sky.it/tg24/mondo/2010/07/04/estate_2010_italiani_fedeli_alla_grecia.html

CITTADINANZA GRECA a rilento!

ΚΡΥΒΟΝΤΑΙ ΑΠΟ ΤΗΝ ΚΑΛΠΗ ΟΙ ΜΕΤΑΝΑΣΤΕΣ

Nonostante l'approvazione in tempi record della cittadinanza agli oltre 200 mila extracomunitari,di cui 140 mila albanesi!
Al momento sono state fatte solo 2300 domande degli aventi diritto,delle quali sono state completate 200!Nelle aspirazioni del governo molti extracomunitari dovrebbero anche candidarsi alle prossime amministrative di novembre.Nonostante la crisi questa procedura incidera' sul bilancio dello Stato per diversi milioni di euro.

domenica 4 luglio 2010

MEMORANDUM ANTICOSTITUZIONALE.....


per gli aiuti internazionali alla Grecia.
Costituzionalisti e giuristi greci denunciano l'approvazione illegale e incostituzionale da parte del Parlamento greco dell'accordo fatto col FMI e organismi europei.
Questo e' stato votato con una maggioranza al di sotto dei 3/5 dei 300 parlamentari e cioe' meno dei 180 previsti secondo l'art.28 par.2 della Costituzione.
Si parla di colpo di stato costituzionale che, secondo i giuristi,puo' di fatto annullare il fantomatico Memorandum!
Sono previste piu' di 100 mila denunce di cittadini e organismi legali per rivendicare i diritti umani regolati dagli accordi europei del 1952 e dal Trattato di Lisabona entrato in vigore dal 1 dic.2009.

sabato 3 luglio 2010

AUTOSTRADA ATENE SALONICCO.....


testimonianza del 1 luglio 2010..... di guidatore che ha pagato 22,60 euri di pedaggio.....passando per tratti ancora non completati da molti anni,senza barre di sicurezza e segnaletica bizantina!In particolare nella Tessaglia fino a Salonicco il percorso e' un continuo cantiere.....

giovedì 1 luglio 2010

NUOVI AUMENTI DELL'IVA.....

.....strangolano ancora di piu' le famiglie greche.
Da oggi aumenta l'IVA per la seconda volta dall'inizio dell'anno
dal 21 al 23%
e dal 10 al 11% generi alimentari e di prima necessita'.
'Νέο κύμα ακρίβειας από αύξηση ΦΠΑ